News  |  Catalogue  |  Selling your art  |  about shikra  |  shikra film  |  Art in Action  |   |   |  Checkout  | 
Home » italiano
Galerie Afrikanische Kunst

shikra è molto più che alla galleria on-line per l'arte africana!


Culto degli antenati:
Egungun; Benin, febbraio 2005


La fede nel potere della magia è forte:
la morte fa sentire la sua presenza;
Benin, febbraio 2005


Il Voodoo è anche in grado di guarire: un paziente beve da un cranio umano; Benin, febbraio 2005

Eric Makin – fondatore e proprietario di shikra

Eric Makin viaggia nel continente africano da 25 anni e finora ha visitato circa 30 paesi, molti di questi parecchie volte.

Questo interesse per l'Africa lo mise direttamente in contatto con l'affascinante mondo dell'arte africana. Le sue grandi conoscenze della cultura africana gli consentono un'ampia visione nei complessi mondi dell'arte tradizionale e contemporanea di questo continente.

Dal 1987 Eric Makin è tra l'altro titolare della docuserve, un'azienda di servizi per documentazioni stampate e cinematografiche nonché per traduzioni con sede ad Amburgo.

Sinergia: shikra - docuserve

Vocabolario per l'arte africana
BSulla base delle vaste esperienze acquisite nel ramo delle traduzioni, docuserve attualmente in collaborazione con shikra sta producendo un dizionario professionale tedesco-inglese per l'arte africana. Questo dizionario dovrà essere pubblicato sia on-line che in forma tipografica, per facilitare agli amanti dell'arte africana l'accesso alle fonti internazionali. p.

Servizi scritti e illustrati
Grazie alla cooperazione delle due aziende, si offre una vasta offerta di servizi:

Oltre alla presentazione del prodotto in forma scritta e illustrata e alla procedura di commissione, si prevede anche la creazione professionale di film di produzione e on-line-shops nonché traduzioni specialistiche per l'arte africana.

shikra – arte africana scelta

shikra venne costituita nell'agosto 2005 come galleria on-line e internetshop per l'arte africana tradizionale e moderna.

shikra presenta una scelta eccellente di diversi oggetti artistici provenienti da numerosi paesi africani.

Che cosa caratterizza un oggetto artistico?

Bochio Figur, BeninI criteri, secondo i quali vengono scelti gli oggetti d'arte, possono essere di natura del tutto differente. Da una parte, è semplicemente la bellezza e la forza dell'oggetto a convincerci, dall'altra, un determinato oggetto risulta particolarmente interessante e incomparabile, essendo regolarmente utilizzato in occasione di cerimonie.

Un feticcio del Voodoo può sì far mancare la bellezza estetica, ad esempio di una maschera Dan, tuttavia, questi oggetti essendo continuamente coperti di offerte sacrificali si presentano con un aspetto individuale e senza dubbio esprimono una particolare forza e vitalità. Questi oggetti sono perciò soggetti ad una continua metamorfosi in seguito alle "usanze" rituali.

Mma Bestattungsfigur - Anyi, Elfenbeinküste Naturalmente qui si pone la questione se un tale oggetto è comunque da considerarsi "ultimato", o se è diventato già "inservibile". Ma senza dubbio i singoli pezzi rivestono proprio una dinamica personalissima, che neanche l'artista stesso è in grado di prevedere né divisare.


Catalogo

Al fine di poter conservare il nostro livello di prezzi senza inoltrare al cliente dei costi inutili, ci siamo decisi di pubblicare il catalogo shikra esclusivamente in inglese e tedesco. Vi ringraziamo per la Vostra comprensione, pregandoVi gentilmente di contattarci in inglese.

 

Back
Galerie Afrikanische Kunst
e-mail address:
Password:
forgotten password?
terms and conditions
Imprint
Contact
Home
deutsch
Francais
español
Русский
中文
日本語
العربية
Specialist African art translations